Blog Image

Blog - Le Chiavi d'Oro Campania -

Festa del Portiere 2021

Events Posted on 16 Gen, 2022 10:18:01

Nella bellissima cornice del golfo di Napoli, capoluogo della meravigliosa regione che ci accomuna amichevolmente nella nostra associazione, siamo riusciti finalmente a rivederci in presenza, il 18 dicembre 2021 dopo quasi due anni di fermo dovuto alla pandemia che ha stravolto le nostre vite ed il nostro lavoro.
È stata una grande emozione poter indossare l’abito “formale” ed il nostro luminoso pin per incontrarci e partecipare all’assemblea ordinaria di ogni fine anno…eravamo quasi un terzo dei soci tra effettivi, senior, aderenti e aspiranti…

Siamo stati accolti, eccezionalmente , per una splendida prima colazione con vista mozzafiato sul Vesuvio nel Ristorante stellato George del Grand Hotel Parkers; a fare gli onori di casa il grande chef Concierge Marco Giuliano insieme al suo collaboratore, Vincenzo Coletti. All’arrivo di tutti recatici in sala riunione ci siamo collegati virtualmente con un paio di soci impegnati nel lavoro!
Debitamente in mascherina e con le dovute distanze di sicurezza Covid abbiamo discusso ed approvato il Bilancio, chiarito vari punti all’ordine del giorno e ribadito alcune necessità.
Lo spirito amicale che sempre ci contraddistingue ci ha reso abbastanza veloce e pratica la riunione e sicuramente la voglia di ritrovarci e “riabbracciarci” ha reso tutto più semplice. Al termine della riunione siamo stati invitati dalla proprietà del Grand Hotel Parkers per un aperitivo e pranzo presso il Ristorante Le Muse che sicuramente deve il suo nome alle splendide ed eleganti statue che costeggiano la terrazza di fronte alla baia di Napoli ed all’isola di Capri.
Un pranzo a base di pesce che rispecchiava la tradizione napoletana in tutte le sue varietà nonché il tutto annaffiato da vino di produzione della proprietà famiglia Avallone: Villa Matilde.
Scambiatici gli auguri abbiamo visitato l’attiguo Hotel The Britannique Naples, Curio Collection by Hilton accompagnati dalla nostra neo socia Caterina Cucuzza.

Nostro malgrado in serata siamo rientrati ognuno nelle nostre dimore, l’emergenza Covid non ci ha permesso di poter, come negli anni passati, onorare una vera e propria festa del portiere, ma credo nel nostro piccolo, che non è stato poco, la contentezza di trascorrere insieme qualche ora in nome del nostra passione e del nostro rispetto per Le Chiavi d’oro ci ha dato una spinta in più verso un 2022 speriamo ricco di soddisfazioni.

W le Chiavi d’Oro!

A cura di:
Anna Manzo
Chef Concierge – Hotel Punta Tragara – Capri



Festa del Portiere 2019

Events Posted on 22 Dic, 2019 16:06:55
#lechiavidorocampania

Sono quasi le 10, il sole è caldo e non sembra sia dicembre. Ci accoglie cosi Napoli, con il calore che da sempre la contraddistingue.

Io ho indossato il mio tailleur più bello, e sono emozionata. Aspettavo questo giorno da mesi ormai, da quando la mia candidatura a Les Clefs d’Or è stata accettata.

I primi minuti sono un susseguirsi di saluti, abbracci e presentazioni.

Inizia così la mia prima assemblea. Si fanno i bilanci dell’anno appena trascorso, si discute dell’Evento Nazionale tenutosi lo scorso Novembre a Trieste, si propongono nuove idee e veniamo presentati noi, i nuovi aspiranti.

Tutto mi sembra familiare, come se fossi stata in Associazione da sempre.

Sono le 14 ed è il momento del pranzo, raggiungiamo il Rione Sanità, ad aspettarci c’è il giovane e talentuoso Ciro Oliva, nella sua ormai famosissima pizzeria Concettina ai Tre Santi.

Il menù degustazione che ci propone è un’escalation di sapori e abbinamenti della tradizione partenopea, che lasciano tutti senza parole.

Anche il dolce e il caffè diventano un momento per apprezzare un’altra eccellenza Napoletana, Ciro ci tiene tanto a valorizzare il suo rione. Ci accompagna presso la vicina pasticceria Poppella, impossibile resistere ai “Fiocchi Di Neve” (piccole brioche leggerissime, farcite con crema di ricotta spumosa)

Le Chiavi d’Oro – Campania al Rione Sanità

Sazi e felici passeggiamo fino al Duomo, dove ad aspettarci ci sono due guide turistiche magistralmente organizzate dalla WorldTours, azienda di servizi turistici leader del mercato partenopeo, che ci accompagnano a visitare alcuni luoghi d’interesse della nostra meravigliosa Napoli. la passeggiata nei decumani di Napoli incorona una giornata ricca di tradizione e cultura.

E così è già ora dell’aperitivo, l’appuntamento è alle 20.30 all’ultimo piano del Grand Hotel Oriente. Le luci della città, la luna alta, l’eleganza di tutti i partecipanti e una coppa di champagne rendono l’atmosfera davvero magica.

Ci accomodiamo per cena e, tra una portata e l’altra, arriva il momento tanto atteso delle presentazioni, delle premiazioni e dei riconoscimenti.

Mauro Contino, dell’Hotel Le Sirenuse di Positano, viene premiato come giovane portiere dell’anno, e la ciliegina sulla torta ovvero il premio “Portiere dell’Anno 2019” viene assegnato a Vincenzo Ferrandino, Chef Concierge dell’Hotel San Montano di Ischia.

Quest’anno otto nuovi aspiranti entrano a far parte della grande famiglia de Les Clefs d’Or. Alcuni di noi siamo presenti e il presidente Antonio Desiderio, assistito da Anna Manzo e dal segretario Gianluca Desiderio, ci consegna la tanto desiderata spilla di benvenuto.

Il momento è propizio per un breve discorso da parte di ognuno di noi. Arriva il mio turno, sono veramente emozionata ed entusiasta, sento di avere gli occhi lucidi e forse la voce tremante, ma ci tengo che quest’emozione possa raggiungere tutti i presenti. I ringraziamenti sono d’obbligo, e la promessa che faccio, prima di tutto a me stessa, è quella di portare in alto il nome dell’associazione ovunque il mio percorso lavorativo mi porterà.

È stata una giornata meravigliosa. Viva Le Chiavi d’Oro!

A cura di:
Serena Maresca
Concierge – Capri Tiberio Palace



Tips On Naples

Tips & Tricks Posted on 16 Mar, 2019 21:04:34



Successivo »